Il Consiglio Direttivo, gli Organi istituzionali dell'Ordine e il Personale partecipa con affetto per la scomparsa del Dr. Omero Triossi, medico gastroenterologo consigliere dell'Ordine.

Il Dottor Triossi si era laureato con lode in Medicina e Chirurgia il 20 giugno 1982 presso l’Università di Bologna e conseguì la spsecializzazione con lodo in Cardiologia il 22 luglio 1986; successivamente si specializzò con lode in Geriatria l’8 ottobre 1990 presso l’Università di Bologna e in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva il 25 ottobre 1994 presso l’Università di Perugia, sempre con lode.

Dal 24/08/1987 al 10/07/1991 è stato Assistente Medico in Medicina Generale

Dal 11/07/1991 al 30/06/1994 ha svolto il ruolo di Assistente Medico in Gastroenterologia e Endoscopia Digestiva.

Dal 01/07/1994 è stato Dirigente Medico in Gastroenterologia e Endoscopia Digestiva.

Dal 01/01/1997 al 31/12/1997 e stato direttore Struttura Semplice, articolazione di struttura complessa (settore organizzativo), si occupava di informatizzazione e seguiva la corretta compilazione della S.D.O.; Responsabile della organizzazione del lavoro” U.O.C. di Gastroenterologia” - Ravenna/Faenza/Lugo.

Dal 01/01/1998 al 30/12/2001 fu Direttore Struttura Semplice, articolazione di struttura complessa (settore organizzativo), “Responsabile della predisposizione dei turni lavorativi, informatizzazione e corretta compilazione della S.D.O.” U.O.C. di Gastroenterologia” - Ravenna/Faenza/Lugo.

Dal 31/12/2001 al 31/12/2009 ottenne l'Incarico Professionale di Alta Specializzazione 1° fascia (incarico aziendale e di articolazione) “Responsabile attività ambulatoriale e percorsi clinici U.O.C. di Gastroenterologia” - Ravenna/Faenza/Lugo.

Dal 01/01/2010 è stato anche Direttore Struttura Semplice Screening Tumori del colon-retto - Ravenna/Faenza/Lugo.

Dal 01/03/2013  ricopriva l'incarico di direttore della Struttura Complessa U.O. aziendale Gastroenterologia e Dietetica Clinica – Ravenna/Faenza/Lugo.

Eletto per la prima volta nel novembre 2008 come componente del Consiglio dell'Ordine del triennio 2009 -2011, fu eletto anche per i trienni successivi. 

Era stato eletto anche per il quadriennio 2021 - 2024.

 

 

 

torna all'inizio del contenuto