Si pubblica la comunicazione della Federazione relativa al sequestro preventivo di laser dentali per uso medico odontoiatrico modello "Mercury TM Evo Dental Laser" effettuato dalla Guardia di Finanza di Firenze.
La nota in argomento è relativa ad un sequestro preventivo(nell’ambito di un procedimento penale) di laser dentali per uso medico odontoiatrico modello “Mercury tm EVO Dental Laser”. Il suddetto Nucleo, nell’ambito dell’esecuzione di due provvedimenti cautelari emessi uno dal Tribunale di Firenze e l’altro dal Tribunale di Bologna, ha già provveduto ad eseguire, presso diversi studi medici odontoiatrici (terzi non indagati), i sequestri preventivi dei dispositivi indicati e della certificazione CE posta a corredo degli stessi (disconosciuta sia dal costruttore sia dall’Organismo certificatore).
In particolare, il provvedimento cautelare emesso dal G.I.P. del Tribunale di Bologna prevede anche il sequestro dei laser dentali “eventualmente rinvenuti su tutto il territorio nazionale, in modo da impedirne la libera circolazione”.
Pertanto si invitano i colleghi possessori di tale apparecchiatura di segnalarlo prontamente al Nucleo Polizia Economico - Finanziaria Firenze, P.E.C. :  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Un caro saluto a tutti
Giorgio Papale
Presidente CAO Ravenna 

(A.S.)

 

torna all'inizio del contenuto